Spiedini d’autunno per 100% Gluten Free (fri)Day

#100%GFFDChi ancora non ama la zucca, neppure dopo la raccolta di ricette delle Gluten Free Travel&Living girls che potete scaricare qui, allora magari potrà ricredersi dopo aver mangiato questo spedino!
Lo potete fare per riciclare la buccia: un peccato buttarla perché è ricchissima di sali minerali.
E lo potete proporre come aperitivo alternativo. Zucca e topinabur stanno veramente bene assieme. Provare per credere!
Pensate a quante energie diverse troviamo in questa ricetta: l’equilibrio della zucca.
Frutto rotondo, che cresce sopra la terra.
Per la medicina cinese nutre proprio l’energia terra, quella che domina milza, pancreas e stomaco. Aiuta quindi a rafforzare il sistema immunitario, aiuta la glicemia a stabilizzarsi e calma i dolori dello stomaco.
Friggendola le si dà ancora più energia: anche la cottura ha la sua importanza, non dimentichiamolo mai quando prepariamo un piatto!
Il topinabur invece è un tubero, cresce sotto terra e la sua energia è un po’ più contraente. Infine abbiamo anche l’uva che dona un tocco di freschezza e quel poco di acidità che piace tanto al fegato.
Cotture e sapori diversi, ingredienti diversi, portano una dinamicità che stimolano il nostro organismo.

Questa quindi è la ricetta prescelta per il 100% Gluten Free (fri)Day. E se ne avete una pronta anche voi leggete qui il “regolamento” e partecipate all’iniziativa. Più siamo meglio è!!!

100%Gluten Free (fri)Day

Ingredienti per 4 spiedini:
3 topinambour bio;
16 “spicchi” buccia di zucca bio;
12 acini di uva;
olio extravergine d’oliva per friggere;
sale q.b.

Ho pulito accuratamente i topinambour con una spazzola adatta a pulire le verdure. Li ho asciugati e affettati mantenendo uno spessore di circa 2 mm.
Ho ricavato dalla buccia della zucca 16 pezzi di 4-5 cm di lunghezza.Quindi ho fritto entrambi nell’olio ben caldo.
Ho scolato su carta assorbente topinabur e zucca e li ho leggermente salati.
Quindi ho preso uno spiedino e li ho infilzati alternandoli agli acini d’uva.

Se avete della polpa cotta che vi avanza, mischiandola a della senape certificata otterrete una stuzzicante cremina che si sposa perfettamente col fritto.

Oggi a Milano fa freddissimo. Mi raccomando copritevi bene e preparatevi delle belle zuppe calde. Diminuite il consumo di latticini (che oltre a raffreddare favoriscono la formazione di muco) e la frutta che ha comunque un’energia rinfrescante.
Cavoli e broccoli appena scottati vi regaleranno tutta la vitamina C di cui avete bisogno!

Annunci

7 pensieri riguardo “Spiedini d’autunno per 100% Gluten Free (fri)Day

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...